Osservazioni

Tra il dire e il fare

11 marzo 2015, di Nando sigona838-1

Questa che segue e' la prefazione che Nando Sigona ha scritto per il rapporto 'Nomadi per forza' sui rom a Milano nell'era Pisapia appena pubblicato dal NAGA, con il supporto di Open Society Foundations.

Questo documentato e puntuale studio condotto dal Naga offre un quadro dettagliato della gestione delle comunità rom nel territorio di Milano sotto la giunta di centro-sinistra guidata da Giuliano Pisapia. Illustra con dovizia di particolari e precisione le difficoltà che coloro che da anni lavora [...]> Leggi tutto

Ricerche e pubblicazioni

Polizia locale e mendicanti: un caso pilota

10 dicembre 2014, di Eleonora Innocenti, Francesca Mariani, Giacomo Pailli, Alessandro Simonirom-300x225Firenze

Da anni, presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Firenze, ci occupiamo del modo in cui gli ordinamenti giuridici si pongono rispetto alle minoranze e ai gruppi marginali, con una particolare attenzione per la condizione di Rom e Sinti. Di recente abbiamo deciso di introdurre nel nostro lavoro una componente di “ricerca azione” volta a verificare la legalità delle norme e delle prassi di polizia locale del capoluogo toscano, appoggiandoci ad alcuni mendicanti  che hanno deciso di affid [...]> Leggi tutto

Azioni e Iniziative

Il calendario 2015 delle presentazioni di "Fuori campo" in Italia

05 marzo 2015calendario

Dopo le prima proiezioni  a Roma e Firenze a gennaio 2015, il film documentario Fuori campo. Storie di rom nell'Italia di oggi, ha iniziato a girare l'Italia.  Molte richieste sono arrivate al nostro indirizzo!  E' questo il momento in cui il senso di Fuori campo inizia a prendere forma. I contesti sono vari a seconda delle richieste e delle diverse situazioni che si sono create: da contesti informali a contesti istituzionali, da contesti caldi e problematici a contesti intimi e tranquilli. Questo ci fa piacere! Speri [...]> Leggi tutto

Materiali utili
Strategia Nazionale Inclusione20 novembre 2014, di UNAR
Comunicazione sullo stato di attuazione delle Strategie Nazionali di Inclusione dei Rom20 novembre 2014, di Commissione Europea
Dichiarazione Stato di Emergenza Comunità Nomadi20 novembre 2014, di Governo Berlusconi
Sentenza del Consiglio di Stato20 novembre 2014, di Sentenza Consiglio Di Stato
Il ministero dell'Interno scrive di rom, sinti e cam(m)inanti25 settembre 2010, di Ministero interni
Il rapporto periodico dell'ONU18 febbraio 2010, di O.N.U

Ultimi inseriti

tendopoli
Cosenza

Una "nuova" tendopoli per i rom della stazione Vaglio Lise di Cosenza

16 gennaio 2015

Ospitiamo con piacere  il comunicato stampa di di Lav romanò e della FRI Fondazione romanì Italia sul progetto abitativo dell'amministrazione comunale di Cosenza per i rom della stazione Vaglio Lise.

Comunicato stampa 

A Cosenza l'amministrazione comunale nei pressi della stazione Vaglio Lise vuole realizzare  a breve un area attrezzata con delle tende dove far abitare una parte della comunità rom romena che vive in città. Una soluzione che l'associazione loca [...]

> Leggi tutto
bigattiera
PIsa

Discriminatoria l'idea di un numero massimo di rom a Pisa

18 dicembre 2014

La prefettura, rappresentante dello Stato sul territorio, si faccia garante della legge per tutta la cittadinanza. Non è mera questione di linguaggio, è questione di fatti.  Non si possono negare diritti su base etnica".

E' la richiesta delle associazioni Africa Insieme, Progetto Rebeldìa, Osservazione e il Comitato per i diritti dei bambini della Bigattiera, sulla questione della presenza di rom e sinti in città.

"La discriminazione - spiegano le associazioni - è illegale, tanto per r [...]

> Leggi tutto
grazie-piero

Piccolo memento sulle idee di Piero e di OA

11 dicembre 2014, di Lorenzo Monasta

A me, a noi di OsservAzione, Piero ha insegnato molto. Non c’è dubbio. Con lui abbiamo condiviso un percorso che dall’inizio è stato di estrema trasparenza e affetto. Abbiamo lavorato bene insieme e ci siamo voluti bene. Niente di meglio. 

OsservAzione è stata dall’inizio un’organizzazione atipica. Tutti sparsi in giro per l’Italia e spesso all’estero.  Ma una cosa ci ha sempre tenuti insieme: la sensazione di avere un’anima in comune, che le parole o le iniziative [...]

> Leggi tutto
euros
Roma

Sulla pelle dei rom, dei rifugiati, degli sfollati

03 dicembre 2014, di Nando Sigona

Noi quest’anno abbiamo chiuso… con quaranta milioni di fatturato ma tutti i soldi… gli utili li abbiamo fatti sui zingari, sull’emergenza alloggiativa e sugli immigrati, tutti gli altri settori finiscono a zero (Salvatore Buzzi, presidente della cooperativa '29 giugno', Roma) 

Nel 2013 ‘Segregare Costa’, l'indagine di OsservAzione (con Lunaria ed altri) sui costi dei campi nomadi nelle principali città italiane aveva messo in evidenza per la prima volta in Italia l'e [...]

> Leggi tutto
enricorossi
Firenze

I miei vicini (rom) ed io, il presidente della Toscana

02 dicembre 2014, di Nando Sigona, da http://nandosigona.wordpress.com

In the last weeks, Italy has witnessed a spiralling resurgence of xenophobia, with migrants being violently attacked by gangs of far right activists and marches against immigrants organised in highly diverse, and often deprived, neighbourhoods by alleged ‘ordinary’ citizens. The long list of episodes which are contributing to create a toxic climate and a widespread sentiment of moral panic, includes a visit by the media-savvy new leader of the Northern League, Matteo Salvini, to a Roma encampment just before the regional election in [...]

> Leggi tutto

Più letti

bz_poster1
Italia

Molti pregiudizi e poca partecipazione

25 settembre 2006, di Gruppo di ricerca osservAzione

La ricerca, condotta da un gruppo di ricerca di osservAzione coordinato da Nando Sigona, è stata commissionata e finanziata da OSCE/ODIHR e CPRSI (Contact Point for Roma and Sinti Issues). Il rapporto finale, intitolato "Political participation and media representation of Roma and Sinti in Italy. The case studies of Bolzano-Bozen, Mantua, Milan and Rome", presenta nel dettaglio i risultati della ricerca che ha guardato a partecipazione politica e rappresentazione mediatica di rom e sinti. Segue una sintesi delle conclusioni del [...]

> Leggi tutto
dijana2
Italia

Le nostre interviste: Dijana Pavlovic

29 marzo 2007, di OsservAzione

In Italia si parla spesso di 'problema nomadi', secondo te a cosa si riferiscono? 
Se ne parla spesso al livello locale (comuni e province) e raramente al livello di stato. O dietro le tragedie come roghi e sgomberi, oppure dietro i fatti di cronaca come casi di pedofilia e di micro criminalità. Sempre attraverso un'ottica di emergenza umanitaria, di sicurezza e di ordine pubblico. Si usano al livello mediatico, secondo me appositamente, due parole che mettono paura e suscitano la diffidenza da parte dei cittadini ( app [...]

> Leggi tutto
logoRPp
Italia

Fuori campo su radio popolare ascolta la trasmissione!

05 febbraio 2015, da http://www.radiopopolare.it/

Nella trasmissione perfiferie a cura di Sara Milanese  su Radio Popolare, le interviste ai protagonisti del film documentario Fuori campo, storie di rom nell'Italia di oggi.

ascolta anche sul podcast di radio popolare. 

> Leggi tutto
logo_coe
Italia

3° Rapporto ECRI sulla discriminazione rom e sinti in Italia

07 maggio 2007, di Piero Colacicchi, da http://sucardrom.blog.tiscali.it/?s=Piero+colacicchi

Tavola rotonda, organizzata dall?European Commission against Racism and Intolerance (ECRI) del Consiglio d?Europa

Ringrazio molto la Commissione Europea contro il Razzismo e l?Intolleranza per avermi invitato a partecipare a questa tavola rotonda. Il tema che mi è stato chiesto di trattare, di fare cioè una valutazione generale della situazione dei Rom e dei Sinti in Italia, è talmente complesso che nei pochi minuti concessimi riuscirò a mala pena a sfiorarlo.

Posso però dire subito che si tratta di una [...]

> Leggi tutto
lastestpublicenemy
Italia

The "latest" public enemy: Romanian Roma in Italy

27 gennaio 2008, di Nando Sigona

Introduction1

Background 

On 31 October, the violent murder of an Italian woman in Rome allegedly perpetrated by a Romanian Rom living in one of the several encampments existing in the Italian capital triggered the government to adopt an emergency decree (n.181/2007) aimed at facilitating the removal of EU citizens from Italy whenever they were deemed to represent a threat to public and national security. Mr Veltroni, mayor of Rome and national leader of the Democratic Party stated: 

Before Romania EU

> Leggi tutto

Sei un osservatore privilegiato
e vuoi analizzare in modo critico ciò che si muove intorno a te?

Invia il tuo contributo a: redazione@osservazione.org

Area Riservata